Museo Archeologico Comprensoriale Teti

Unguentario

L’oggetto fa parte di un gruppo di reperti consegnati in forma anonima, provenienti dal territorio di Teti, presumibilmente da tre o più sepolture di epoca romana. L’insieme era costituito da alcuni unguentari e una lucerna con raffigurazione di Giove Ammone. La piccola bottiglietta in ceramica, di forma globulare con alto collo cilindrico leggermente svasato e piede troncoconico, serviva per contenere unguenti, balsami profumati e polveri cosmetiche. È datata al I sec.a.C.

  • Categoria: reperto di età romana
  • Provenienza: territorio di Teti, presumibilmente una tomba romana (consegna anonima)
  • Oggetto: Unguentario in ceramica
  • N° Inventario:
  • Dimensioni: altezza 9 cm, diametro massimo 4,9 cm
  • Datazione: II-I sec.a.C.

Scopri altri reperti di età romana