Museo Archeologico Comprensoriale Teti

Pugnale in bronzo

L’oggetto nuragico proviene da un ricco ripostiglio all’interno di una cista litica, rinvenuto nel villaggio-santuario di Abini nel 1865. Il pugnaletto ha lama di forma foliata con costolatura centrale, due fori alla base e un codolo per l’immanicatura. La superficie è decorata da sottili linee incise parallele longitudinali. L’arma costituisce un ex voto e può essere datata tra X e VIII sec. a.C. (Bronzo finale-primo Ferro).

  • Categoria: reperto di età nuragica
  • Provenienza: villaggio-santuario di Abini (Teti-NU)
  • Oggetto: Pugnale di bronzo
  • N° Inventario: 14906 (Sabap CA-OR)
  • Dimensioni: lunghezza 13,8 cm, larghezza massima 4,9 cm
  • Datazione: Bronzo finale-primo Ferro, X-VIII sec. aC. circa

Scopri altri reperti di età nuragica